vendi il tuo PC
vendi il tuo PC
Aumenta l’autonomia degli smartphone
Condividi:
Aumenta l’autonomia degli smartphone: da oggi si potranno fare chiamate anche con l’1% di batteria grazie a Huawei  Quante volte è capitato anche a noi di non accorgerci della batteria quasi esaurita solo nel momento di una telefonata importante?! Ecco, il colosso tecnologico Huawei ha lavorato proprio su questo. Ha elaborato la SuperEnergy Boosting,una funzione super innovativa che si attiva quando la batteria dello smartphone arriva ad un livello di carica dell’1%, consentendo di effettuare una chiamata di 12 minuti oppure di mantenerlo in standby fino a 3 ore. E’ una caratteristica del nuovo Huawei Mate 50 Pro, che dopo Germania e Regno Unito, arriva anche qui in Italia, al prezzo di € 1.199,90. A garantire una lunga durata, è la batteria da 4700 mAh, ricaricabile sia via cavo, grazie a Huawei SuperChange da 66W, sia tramite ricarica wireless a 5oW. Il prezzo elevato di questo modello è legato anche alla presenza di altre tecnologiche d’avanguardia, che lo rendono unico nel suo genere, aumentandone le prestazioni. SuperHold, che permette l’utilizzo intelligente della memoria, aumentando la prestazione multi-tasking dello smartphone: consente di aprire contemporaneamente più app, mantenendo una fruizione fluida e reattiva. SuperStorage permette di rimuovere automaticamente i file duplicati, ottimizzando notevolmente il device. SuperRender che riduce il consumo energetico grazie alla previsione dell’intervallo tra i fotogrammi a livelli di pixel, mantenendo stabile il gaming a frequenze elevate e prevenendo il surriscaldamento del dispositivo. Ad oggi, solo Huawei offre questa modalità avanzata di risparmio energetico, anche se sul mercato sono presenti altrettanti modelli di smartphone con batterie molto valide. Ecco un piccolo elenco per chi è sempre di corsa e necessita di ricariche veloci e durevoli. Lo Xiaomi 12T, per esempio, monta una batteria da 5.000 mAh e sfrutta la ricarica rapida HyperCharge a 120W che permette di passare dallo 0 a 100% in 19 minuti.   Il OnePlus 10T 5G che può offrire un'autonomia di circa un giorno intero, con 10 minuti di ricarica SuperVOOC a 150W.   L’OPPO Find X5 Pro che raggiunge una ricarica al 50% in un quarto d’ora oppure al 100% in wireless in soli 47 minuti. Ultimo ma non di importanza, è il Redmi Note Discovery Edition, che offre una ricarica totale della batteria in soli 9 minuti!   Seguici per altre curiosità, clicca per leggere tutti i nostri articoli!  Fonte  

Prodotti in Offerta
Ultimi Arrivi
Blog Rinovo
l11
Stanco del tuo PC? Noi lo compriamo!
Valutazione gratuita in pochi step
Configura il tuo Pc
Tag