vendi il tuo PC
vendi il tuo PC
Halloween cyberattack: in arrivo “scherzetti e mostri” della rete!
Condividi:
La minaccia degli hacker è sempre più forte e pericolosa, soprattutto quando ci troviamo di fronte ai grandi eventi stagionali, come quello di questi giorni: Halloween. Un attacco hacker può compromettere non solo la propria privacy e rubare dati e soldi, ma può anche compromettere pericolosamente la reputazione di chi è stato attaccato. Che sia un'azienda o  un privato cittadino si sà, nei periodi di festa siamo tutti più “distratti” e vulnerabili, tranne gli hacker.

Halloween, ad esempio, trascina le persone in attività spensierate e divertenti, che le tengono impegnate, spostandosi frettolosamente da un’attività all’altra, rendendole così delle prede più facili da adescare.

A metterci in allerta sono stati i ricercatori di Bitdefender Antispam Lab, suggerendoci di prestare una maggiore attenzione nel proteggere i nostri dati online, soprattutto dalle email fraudolente che potrebbero arrivarci in questo periodo. Infatti, “secondo i ricercatori di Bitdefender Antispam Lab, nelle ultime settimane gli spammer hanno preso di mira gli utenti di Internet con una campagna a tema Halloween distribuita in tutto il mondo.” Una serie di campagne di phishing, (Fonte) cioè una serie di email fraudolente mascherate da email ufficiali inviate da istituzioni o importanti aziende, che hanno di mira soltanto i vostri dati. “ Partecipa allo speciale di Halloween e vinci 124 lattine di Coca Cola; I giorni di Halloween approfitta delle offerte dal 21 al 31 ottobre; Vota per Halloween; I prodotti Coca Cola per halloween; Festa di Halloween” sono stati i clam più utilizzati in queste campagne recenti di hackeraggio. Gli Stati Uniti è stato il Paese maggiormente colpito da spam indesiderato a tema Halloween quest’anno, probabilmente proprio dovuto al fatto che Halloween è una festa fortemente vissuta dagli americani. “Secondo la telemetria di Bitdefender, gli utenti statunitensi hanno ricevuto il 60% di tutto il volume globale di spam a tema Halloween tra il 3 e il 23 ottobre”.
Gli oggetti delle email degli attacchi a tema Halloween, oltre ad includere offerte su prodotti in vendita, la ricezione di omaggi o la partecipazione a lotterie vincenti premo i crediti per il gioco d’azzardo online, si sono ingegnate anche con una campagna per single in cerca di un partner.
L’Italia, al momento, sembrerebbe un Paese colpito solo marginalmente da questi attacchi, anche se Bitdefender sostiene che potrebbero intensificarsi proprio in queste ore. Anche colossi come Coca-Cola o Milka sono finite nel mirino di queste campagne fraudolente. Si faceva credere agli utenti di essere i vincitori finalisti di un importante concorso a premi. Oppure  attraverso un link, si faceva pagare loro il costo di spedizione di un prodotto che non sarebbe mai arrivato in futuro. Anche le banche SanPaolo e Unicredit italiane sono cadute in questo vortice fraudolento. Molti clienti hanno ricevuto delle email fittizie in cui l'istituto bancario dichiara un blocco delle transazioni online; oppure in cui richiede una verifica dei propri dati personali, al fine di rubargli soldi e dati di accesso. Il nostro consiglio? Restate più vigili del solito in periodi festivi come questo. Distratti, dall'euforia del momento, ci mostriamo più vulnerabili e sensibili agli attacchi degli hacker.

Seguici per altre curiosità, e clicca per leggere tutti i nostri articoli!

 

Prodotti in Offerta
Ultimi Arrivi
Blog Rinovo
l11
Stanco del tuo PC? Noi lo compriamo!
Valutazione gratuita in pochi step
Configura il tuo Pc
Tag